COMUNICATO STAMPA ASPPI: Blocco sfratti

Pubblicata il: 30 Giu 2020

“il blocco degli sfratti protratto fino a fine anno come prevede un emendamento approvato in commissione al Decreto Rilancio rappresenta una scelta sbagliata e inaccettabile.
Mentre tantissimi locatori sono impegnati, pur in assenza di incentivi significativi, a garantire la rinegoziazione dei contratti per gli inquilini in difficoltá, il blocco indiscriminato rappresenta un puro e semplice colpo alla proprietà edilizia, un colpo al mercato delle locazioni, un’iniezione di sfiducia per tutti coloro che hanno affidato i loro risparmi ad un investimento nel mercato dell’affitto.
Il Parlamento ci ripensi.”
Asppi Nazionale
Condividi sui social