Buone notizie dall’ultimo vertice sulla manovra di bilancio

Pubblicata il: 30 Ott 2019

Buone notizie dall’ultimo vertice sulla manovra di bilancio: il Governo ci ripensa e decide di lasciare al 10% la cedolare secca sugli affitti a canone concordato. Le sollecitazioni di tutte le forze della proprietà edilizia e dei maggiori sindacati inquilini evidentemente hanno contato. Per fortuna non si mette a rischio uno strumento che funziona egregiamente. Ora ci auguriamo che si mantenga l’impegno di mettere a regime questa aliquota. Ribadiamo inoltre la necessità di mantenere la possibilità di stipulare questi contratti anche nei comuni che ne hanno usufruito in questi anni (i comuni interessati in passato da calamità naturali) come premessa per allargare la platea di comuni che possono giovarsi appieno di questo strumento.

Alfredo Zagatti

Condividi sui social